FAMI

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

 

 Il CPIA NAPOLI CITTA' 2 nell'ambito del Piano Regionale Campano

per la formazione civico-linguistica dei cittadini di Paesi Terzi

ha aderito al progetto di cui la Regione campania è capofila 

"A te la parola!" 

con l'attivazione di corsi di Italiano L2 di livello  Pre A1,  A1,  A2  e B1
In allegato i moduli di iscrizione

 

DESTINATARI

I CITTADINI DI PAESI TERZI (EXTRA U.E.) REGOLARMENTE SOGGIORNANTI

COMPRESI I TITOLARI DI PROTEZIONE INTERNAZIONALE, SUSSIDIARIA ED

UMANITARIA

Finalità generale del progetto è il consolidamento del Piano Regionale Campano per la formazione civico-linguistica dei cittadini di Paesi Terzi volto a garantire, in linea con il IV Principio di Base comune sull’integrazione, l’acquisizione da parte dei cittadini dei Paesi Terzi, della lingua, della storia e delle istituzioni della società italiana nella prospettiva di una piena integrazione sociale dei cittadini stranieri e la costruzione di una cittadinanza interculturale e coesa. Pertanto, obiettivi specifici del presente progetto sono:
• Aumentare l’offerta formativa per l’apprendimento dell’italiano come seconda lingua a partire dalle differenti competenze linguistiche e dai gruppi target di immigrati presenti sul territorio regionale con fabbisogni specifici;
• Favorire la partecipazione degli immigrati con particolare riferimento a gruppi target specifici a rischio di marginalità sociale: donne, analfabeti, persone a rischio di isolamento geografico, titolari e richiedenti di protezione internazionale e umanitaria;
• Stimolare e supportare l’effettiva partecipazione dei corsisti alla pratica di cittadinanza;
• Arricchire le metodologie d’insegnamento della lingua italiana e dell’educazione civica ad immigrati; rafforzare le competenze dei docenti di italiano lingua seconda anche in relazione al nuovo target dei destinatarie delle linee guida preA1 e B1;
• Supportare una corretta informazione relativamente agli adempimenti normativi a carico dei cittadini non comunitari, anche presso gli uffici periferici dello Stato;
• Rafforzare le competenze dei docenti nella didattica dell’italiano L2 e più in generale le capacità organizzative ed operative dei soggetti componenti il sistema formativo linguistico regionale.

I Centri Provinciali per l'Istruzione degli Adulti della Campania sono nello specifico i principali partner di progetto per la realizzazione delle attività formative.


Allegati

Contatti